La Divina Indifferenza

DELLA RAZZA DI CHI RIMANE A TERRA E’ un’emozione fortissima. La si prova spesso prima dei vent’anni. E poi la nostalgia non ti molla più. Non torni più indietro. La cerchi sempre. Hai perso la purezza dell’ignorante. Chi non l’ha mai provata non sospetta che esista: non puoi amare le fragole se non le hai mai mangiate, e allora sei come chi non è mai stato innamorato: senti che tutti ne parlano, ma non capisci. C’era una volta nell’800, al nord, una zitella, bruttina, silenziosa, solitaria, discreta e remissiva, una piccola sartina di provincia. Quando fu l’ora morì, aprirono gli armadi e scoprirono che aveva vissuto il fuoco e l’amianto. Quella donna aveva fatto esperienze di felicità incontenibili e...

Stranestasi

FELICE, COME CON UNA DONNA “Nelle azzurre sere d’estate, me ne andrò per i sentieri, punto dalle spighe, calpestando l’erba tenera: sognando, ne sentirò ai mie piedi la freschezza. Lascerò che il vento bagni la mia testa nuda. Non parlerò, non penserò a nulla: ma l’amore infinito mi salirà nell’anima, e andrò lontano, molto lontano, come un vagabondo, attraverso la Natura, felice come con una donna.” RIMBAUD Sono una delle poche donne al mondo che ha un amico vero. Lo so che tutte hanno tanti amici, ma se poi fanno un po’ di pulizia, quando hanno buttato via metà carico, tutte scoprono che avevano in magazzino solo gente che vuole far tric e troc da anni con loro, uomini che arrivano all’incandescenza, al massimo...

Proibito L’ingresso

Vietato ai minori (altamente diseducativo) Raggi “Tutto è ventaglio. Fratello: apri le braccia, Dio è il punto.” Garcìa Lorca E’ scoppiata una guerra. I fatti: approfittando che non ho un bavaglio, ho detto in un altro sito: “Quando voglio sapere come la pensa Dio, chiedo a me stessa.” “Non essere blasfema! L’umiltà è quello che rende davvero profonda e vera una regina, ricordalo!” E’ seguito un istante di silenzio che è durato più di un minuto per rendere omaggio ai morti. Quando mi ha visto, ha tossito come in chiesa durante un funerale d’inverno. “Samuela?”, ha deglutito, il rumore dei fessi!, come se inghiottire saliva ricarichi il cervello. “Sìdirebbe”, io. “La fetenzia della vita,...

L’Obesa

Le ho domandato come stava con l’aria di chi s’informa d’un malato grave. Ha risposto pallida: “Se mai fosse incominciato, con l’amore è finita!”, devastata dal demone dell’abbandono, che tra tutti è il più cattivo. E mi procura uno strappo alla fodera del cuore. Io passo per una che sa radunare le proposizioni, ma in questi casi non parlo mai. Ho lasciato che si sfiatasse. E’ enorme, grande, piatta, una gigantessa, una spaventapasserotti! E sì che ai tempi del liceo eravamo due gemelline nervose e scheletriche. Facevamo chilometri in bici, m’ha insegnato a mettere il reggicalze e io sapevo fare imitazioni perfette. Siamo giunte su sponde opposte: io sono sempre più ottimista, la mia vita migliora, non la...

Parliamo D’Amore….

CHE NON LO FA NESSUNO Parliamo d’amore, quello in fondo all’incrocio, dove ti muore il cuore per i battiti spropositati dal desiderio d’esplodere. Non ne parlo mai*, perché lo fanno tutti, ci sono in giro bei mattoni seri. Siamo tutti come soldati feriti, inseguiti dai lupi e dai corvi, ma può essere che si apri questo cielo nero e fangoso, come una bara, e sorgano angeli pieni di gioia, angeli pieno di bontà, angeli pieni di salute, angeli pieni di bellezza… può essere. “La noia rende crudeli”, amici. Ricostruiamo l’incidente.

Onnipotenza

ONNIPOTENZA Che tu creda o no, siamo onnipotenti, come l’essere perfettissimo, signore e creatore. Voi sapete che vivere è un’abilità: le doti naturali non bastano, occorre tecnica. Occorre una tecnica sempre più perfetta, la tecnica è un viaggio in cui man mano butti via i bagagli, fino ad essere nudo, come i marmocchi quando nascono, si arriva come si è partiti, a culo scoperto, ma da indifesi, si arriva difesi, anzi di più: onnipotenti. Sinonimi che può tutto dalle facoltà illimitate molto importante molto influente Sinonimi Dio, Signore, Padre Eterno Onnipotente: la capacità di essere, fare e avere tutto, tutto ciò che si vuole. Tutto. Per avere ciò che si vuole occorre un unica qualità: la voce. Non a caso Dio si è fatto Verbo. Il...

 

Visit Us On FacebookVisit Us On Linkedin

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi